Press "Enter" to skip to content

Quasi 5 miliardi di euro dalla UE per test di coronavirus, vaccini e trattamenti


Il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha dichiarato che l’UE impegnerà 4,9 miliardi di euro con la Banca europea per gli investimenti per test, trattamenti e vaccini contro il coronavirus.

L’impegno è arrivato quando i leader globali hanno unito le forze con una line-up internazionale di artisti – tra cui Shakira, Coldplay e Miley Cyrus – per un evento storico che sabato ha raccolto fondi nella lotta contro COVID-19.

L’iniziativa ha segnato la conclusione della campagna Global Goal: Unite For Our Future lanciata dall’UE e dal gruppo di attivisti Global Citizen per finanziare la ricerca per un vaccino contro il coronavirus e aiutare a ricostruire le comunità colpite dalla pandemia “in modo equo e giusto”.

Il concerto è iniziato alle 20:00 CET ed è stato trasmesso in streaming in tutto il mondo e co-ospitato da von der Leyen e Dwayne “The Rock” Johnson.

Il concerto è stato preceduto da un vertice promettente globale ospitato da Ursula von der Leyen, che ha ringraziato sabato tutti coloro che hanno contribuito a raccogliere fondi per la campagna, affermando che erano stati raccolti circa 6,15 miliardi di euro.

L’iniziativa guidata dall’UE Coronavirus Global Response ha già raccolto quasi 10 miliardi di euro.

Sostenitori, esperti, artisti e attivisti internazionali come Angelique Kidjo, Melinda Gates, Dr. Vin Gupta, Ken Jeong e Kate Upton hanno preso parte alla discussione.

All’inizio dell’evento, Dwayne Johnson ha parlato del razzismo tra le proteste alimentate dalla morte del nero americano George Floyd.

“Mentre stavamo facendo del nostro meglio per digerire le difficoltà senza precedenti che questo nuovo virus [corona] era costato, abbiamo anche continuato a testimoniare un’altra malattia in corso che aveva afflitto la nostra parola per decenni, secoli persino: oppressione e disuguaglianza”, ha detto.

“Il tragico caso di George Floyd è stato un punto critico che è cambiato molto. Quei devastanti 8 minuti e 46 secondi hanno convalidato l’orrendo razzismo sistemico e l’ingiustizia civile che sappiamo essere presenti nella nostra attuale realtà”.